Disinfestazione Tarli Terni

Parlando di tarli ci si riferisce solitamente a tre famiglie di insetti: gli Anobidi, i Licticidi e i Cerambicidi. I tarli sono insetti infestanti del legno ed per questo motivo che sono chiamati anche tarli dei mobili. Per identificare la tipologia di insetto che ha causato l’infestazione occorre analizzare l’esemplare adulto oppure procedere ad analizzare la dimensione e la forma dei fori rilasciati sui mobili in legno dall’insetto. La corretta identificazione della specie di tarlo consentirà di eliminare definitivamente il problema, agendo con trattamenti e misure di prevenzione specifiche.

I fori presenti sui mobili sono, in realtà, solamente la dimostrazione esterna della presenza dei tarli. I maggiori danni causati ai mobili e alle strutture in legno sono all’interno: i tarli, nutrendosi di legno scavano lunghe gallerie e possono quindi compromettere la stabili dei manufatti. Le femmine del tarlo si insinuano all’interno delle screpolature del legno e lì vi depongono le uova. Dopo che queste ultime si sono schiuse, le larve si muovono all’interno del legno scavando delle galleria. Una volta completato il loro sviluppo si dirigono verso l’esterno ed avviene il cosiddetto “sfarfallamento”. È proprio la fuoriuscita dell’esemplare adulto verso l’esterno a dare origine ai fori che, visibili sulla superficie del legno, segnalano la presenza di una possibile infestazione da tarli.

È possibile trattare i mobili e le strutture in legno infestati da tarli con vari metodi finalizzati all’eliminazione dell’insetto: applicazione sulla superficie di appositi insetticidi, trattamenti a siringa, fumi o microonde.

Il personale di Disinfestazione Tarli Terni, dopo aver effettuato una diagnosi, saprà illustrarvi i metodi di lotta ai tarli più indicati al vostro caso, fornendovi ciascuna informazione a riguardo. Contattaci ora!

Disinfestazione tarli: quanto costa?

A determinare il costo di una disinfestazione da tarli a Terni e provincia vi è innanzitutto la natura del metodo utilizzato e la quantità di materiale da sottoporre al trattamento. Il trattamento dei tarli con microonde prevede un costo maggiore rispetto alle altre metodologie.