Cimici da letto: cosa fare in caso di infestazione

Uno dei segnali più frequenti legato ad un’infestazione di cimici da letto è la presenza di punture sulla pelle, sebbene questa non sia sufficiente per risalire con esattezza alla specie di infestante.

Se è vero dunque che notare delle punture rossastre sulla pelle, soprattutto se appena svegli, è uno dei sintomi più evidenti, è anche vero che per contrastare ed eliminare l’infestazione è necessario conoscere precisamente la specie di infestante che ci si trova ad affrontare, al fine di pianificare interventi mirati e che assicurino la completa eliminazione delle cimici dei letti. La presenza di Cimex lectularius (questo in nome scientifico delle cimici) è confermata dalla compresenza di più fattori, quali:

  • macchie scure di dimensioni minuscole su lenzuola e federe
  • residui di muta
  • presenza di uova

Cimici dei letti, da dove arrivano

Nell’immaginario collettivo la presenza di cimici da letto in un ambiente è immediatamente collegata ad una condizione di scarsa igiene. In realtà, ciò non è vero; il numero di casi di infestazione di cimici da letto è negli ultimi decenni salito notevolmente, complice in primo luogo una maggiore mobilità di persone e merci. Essere stati a contatto con un ambiente infestato può essere sufficiente per trasportare il parassita all’interno di altri ambienti, veicolato attraverso i vestiti, bagagli ed altri oggetti.

Cosa non fare in caso di infestazione da cimice del letto

Gestire un’infestazione di cimici dei letti è difficile e il problema deve essere affrontato con la massima accuratezza: agire in maniera frettolosa e scorretta può comportare un aumento del livello di infestazione. Nel momento in cui siamo certi di avere un’infestazione di cimici in casa, non dobbiamo in nessun modo farci prendere dal panico ed agire d’impulso: spostare oggetti e tessuti in altri luoghi, nel tentativo di trovare un rimedio da soli all’infestazione, è solamente un’azione controproducente poiché si rischio di diffondere l’infestante anche nei locali che fino a quel momento non sono colpiti da infestazione.

Spostare materassi e letti in altre stanze, spruzzare insetticidi, muovere tappezzeria e vestiario possono rivelarsi azioni deleterie. Contattare una ditta di disinfestazione professionale è l’unico modo per avere la certezza di eliminare le cimici dei letti.

Gestire da soli un’infestazione di cimici dei letti e pensare di poter risolvere agire tramite metodi fai da te è impossibile. Solamente rivolgendosi ad uno specialista sarà possibile pianificare piani di disinfestazione cimici da letto mirati ed efficaci.