Disinfestazione cimici dei letti

Le cimici sono piccoli insetti di colore marrone-rossiccio, dalla forma ovale, delle dimensioni di un seme di mela. Non essendo dotate di ali, le cimici da letto non possono volare ma si muovono velocemente su pareti, pavimenti e tessuti.

Negli ultimi anni, i casi di infestazioni da cimici da letto a Terni sono aumentati notevolmente, così come in tutta Italia. Il ciclo di vita di questi insetti, il cui nome scientifico è Cimex lecturarius, va dai quattro ai sei mesi. La femmina adulta di cimice da letto è in grado di deporre sino a 5 uova al giorno.

Essendo insetti ematofagi, cioè che si nutrono di sangue, le cimici pungono l’uomo per nutrirsi. Trattandosi poi di animali che rifuggono la luce, queste sono attive soprattutto durante la notte e proprio per questo motivo è facile svegliarsi la mattina con punture rosse sulla pelle, segno evidente di un’infestazione da cimici dei letti.

Un’infestazione di cimici da letto non è dovuta a scarsa igiene. Queste si introducono nelle nostre abitazioni attraverso bagagli, coperte, vestiti ed è possibile scovare la loro presenza solamente quando l’infestazione è ormai in corso avanzato.

Come riconoscere un’infestazione di cimice dei letti?

come abbiamo detto, le cimici dei letti sono attive soprattutto di notte dunque è piuttosto difficile accorgersi della loro presenza se non facendo attenzione ad eventuali segnali:

  • punture pruriginose sul corpo e ravvicinate tra loro. La cimice può pungere e succhiare il sangue spostandosi in zone della pelle vicine tra loro; le punture dunque sembrano aere un andamento lineare.
  • macchie scure sulle lenzuola. La presenza di piccole macchioline gialle o brunastre può essere segnale di un’infestazione poiché è possibile che si tratti degli escrementi rilasciati dal parassita. Questi si presentano sotto forma di piccole macchie tondeggianti con un diametro inferiore al millimetro.

Come eliminare le cimici: cosa fare e cosa non fare in caso di infestazione

Qualora ci si renda conto della presenza di cimici nella nostra casa, è bene evitare ciascun comportamento che possa alimentare o diffondere l’infestazione negli altri ambienti ed abbandonare immediatamente l’idea di procedere con una disinfestazione fai-da-te tramite l’uso di comuni insetticidi. Così facendo si rischierebbe di diffondere la cimice da letto anche negli altri ambienti, andando solamente a peggiorare la situazione.

Affidarsi a una ditta di disinfestazione professionale è l’unica soluzione capace di garantire un risultato certo ed efficace.

Ottieni un preventivo gratuito!

Richiedere un preventivo gratuito per il servizio Disinfestazione cimici da letto Terni è facile e veloce. Ti basterà contattarci telefonicamente oppure inviare la tua richiesta tramite il form che trovi sul sito. Il servizio di ricezione preventivo è gratuito e non c omporta alcun obbligo di impegno.