Cacche di Gechi

gecoChe aspetto hanno le cacche dei gechi e come riconoscerle a colpo d’occhio? Sapere qual è il loro aspetto è importante soprattutto per capire se abbiamo una infestazione in casa di questi rettili o se invece il problema è un altro.

Diciamo subito che gli escrementi dei gechi sono piccoli, di colore scuro ma con una punta bianca. Proprio questa particolare punta distingue le cacche dei gechi da altri escrementi, come quelli dei topi.

Se ne troviamo poche in casa non dobbiamo allarmarci: i gechi non sono pericolosi per l’uomo, e sono al contrario importanti per il nostro ecosistema, in quanto si nutrono di zanzare.
Il problema sorge quanto abbiamo timore dei gechi; in questo caso è normale allarmarsi e cercare una soluzione rapida al problema. Diciamo che generalmente le ditte di disinfestazione come la nostra non effettuano questo tipo di servizio; si può invece fare l’allontanamento dei serpenti.

Ma per quanto riguarda i gechi l’unica soluzione è applicare delle trappole o dei prodotti; consigliamo tuttavia di evitare di uccidere questi animali, al contrario di catturarli e poi liberarli.

Cacche dei Gechi: Quando sono invece di topo?

Gli escrementi di topo sono un campanello d’allarme; se li troviamo in casa dobbiamo subito cominciare ad installare delle trappole, o comunque prendere dei provvedimenti immediati. Da pochi topi possiamo trovarci nel giro di poco tempo con una vera e propria colonia.

Il nostro consiglio è quello di contattare subito una ditta di disinfestazione e derattizzazione come la nostra; solo con la ditta infatti potrai essere certo che il problema sarà risolto nel giro di poco tempo.
I topi costituiscono un serio pericolo perché possono portare a malattie. Non perdere altro tempo e contatta subito una ditta per questo lavoro.

Spesso infatti ci accorgiamo che la trappola o i veleni messi in casa non sono sufficienti per debellare tutti gli esemplari; occorre quindi l’intervento di un esperto per porre fine al problema.
Quindi ricapitolando, le cacche dei gechi si riconoscono dalla punta bianca presente negli escrementi (derivante dalla concentrazione di urina nelle feci), quelle dei topi sono simili ma senza la punta bianca; inoltre la cacca dei gechi si sbriciola, mentre quella dei topi no.